Nuoro-Ogliastra, 2mila assunti a maggio

Sono 2.090 le nuove assunzioni programmate per questo mese di maggio dalle imprese dei settori industria e artigianato, servizi, commercio e turismo della provincia Nuoro-Ogliastra, mentre nel trimestre maggio-luglio saranno complessivamente 7.380. È la previsione dell'indagine Excelsior condotta da Unioncamere e diffusa dalla Camera di Commercio di Nuoro. L'88% delle assunzioni si concentrerà nei servizi, in particolare nel turismo, e il 79% nelle imprese con meno di 50 dipendenti. Solo il 6% dei nuovi occupati avrà un'alta qualificazione professionale: dirigenti, tecnici e specialisti, e in 18 casi su 100 le imprese prevedono di avere difficoltà a trovare i profili desiderati. Il 3% delle entrate sarà destinato a personale laureato. L'aumento di assunzioni per il trimestre maggio-luglio, spiega la Camera di commercio, è dovuta alla "forte stagionalità legata al turismo estivo". Nel 18% dei casi si tratterà di assunzioni con contratto a tempo indeterminato o di apprendistato, mentre nell'82% saranno a termine (tempo determinato o con durata predefinita). Tre le figure professionali più richieste, secondo quanto emerso dall'indagine Excelsior: cuochi, camerieri e altre professioni dei servizi turistici; commessi e personale qualificato in negozi ed esercizi all'ingrosso, infine personale non qualificato nei servizi di pulizia e in altri servizi alle persone.(ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Oliena

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...